Disoccupazione Colf e Badanti

disoccupazine colf e badanti

Anche le colf e badanti hanno pienamente diritto al sussidio di disoccupazione INPS. Ovviamente anche nel loro caso devono essere rispettati alcuni requisiti fondamentali.
Innanzitutto deve essere stata licenziata o deve aver dato le dimissioni per giusta causa poi, l’interessata deve presentarsi al centro di Impiego per presentare la lettera di disponibilità a lavorare in caso si presenti un nuovo impiego.
l’interessata deve avere almeno due anni di anzianità assicurativa e almeno 52 contributi settimanali nel biennio precedente l’inizio della disoccupazione.

Soddisfatti questi requisiti l’interessata potrà presentare domanda per la disoccupazione di colf e badanti, che altro non è che la disoccupazione ordinaria.

Sponsored Links

Gli articoli della categoria -Professionisti Disoccupati